Magie al Borgo...
IT | EN
magie al borgo facebook   magie al borgo instagram

La nostra storia

“Un gruppo di persone che condivide un obiettivo comune
può raggiungere l’impossibile” – Anonimo.

feste in costa magie al borgo la nostra storia

Magie al Borgo nasce per volontà dell’associazione Feste in Costa che l’ha resa un vero e proprio punto di riferimento della tradizione locale, arrivando a contare sino a 30.000 presenze da tutta Italia e non solo.

la nostra storia magie al borgo

Il Festival nasce con la volontà di far vivere gratuitamente un momento magico e di interazione agli spettatori e promuovere il turismo culturale attraverso la valorizzazione del territorio, della storia e della tradizione culinaria
A questo proposito, da qualche anno è attiva l’iniziativa Ospita un Artista con cui viene data la possibilità di ospitare alcuni degli artisti durante la loro permanenza a Costa di Mezzate…

 

L’associazione Feste in Costa è l’ente promotore che unisce le associazioni di volontariato del paese e l’amministrazione comunale:

  • Comune di Costa di Mezzate
  • A.I.D.O. gruppo comunale Elio Ongaro
  • AVIS Associazione Volontari Italiani Sangue – Sezione Comunale Costa di Mezzate
  • Associazione Autotrasportatori
  • Associazione Cacciatori
  • Associazione Commercianti
  • Associazione Il Paese Vecchio in Festa
  • Associazione Nazionale Alpini – Gruppo Costa di Mezzate
  • Associazione Pensionati
  • Associazione Sportiva Oratorio
  • Team Bike.

Attualmente il Presidente in carica è Carlo Andreoletti, il Vicepresidente Eraldo Micheletti e il Segretario Tiziana Rivola.

Magie al Borgo è cresciuto di anno in anno grazie a numerose novità introdotte: dalle scenografie rese sempre più accattivanti ed incantevoli passando alla direzione artistica sempre attenta ad individuare nuove proposte e trend.

IL DIRETTORE ARTISTICO: LORENZO BARONCHELLI. Laureato in Economia e Commercio ma da sempre affascinato dall’arte circense, tanto da farlo diventare un giocoliere autodidatta dal 1993. Approfondisce quest’arte maturando nel tempo diverse esperienze formative in tutta Europa. Le sue competenze si concretizzano nella creazione e interpretazione di spettacoli di teatro comico, per ragazzi e di strada presentati dalle compagnie Alicante, Erbamil e Ambaradan in molti festival e rassegne, sia italiani che stranieri. Dal 2010 è tra i fondatori della Residenza Teatrale Initinere, centro di produzione e ricerca avviato con il sostegno di Fondazione Cariplo. È attualmente presidente dell’associazione Ambaradan di cui cura la promozione e amministrazione.

LO SCENOGRAFO: GINO COPELLI. Dopo un diploma in Scenografia all’Accademia di Belle Arti e alcuni anni di lavoro come macchinista teatrale ha iniziato a collaborare come scenografo con compagnie di prosa e di teatro per ragazzi ricevendo numerosi riconoscimenti quali La Maschera d’Oro nel 2001 e Il Sipario d’Oro nel 2014. Dal 2006 è insegnante di Scenotecnica in diverse Accademie di Belle Arti a Brescia, Perugia, Catania e Venezia; ha pubblicato anche un manuale sull’argomento giunto alla seconda ristampa.

Il lavoro e la passione di numerosi volontari e sostenitori hanno reso questa festa un imperdibile appuntamento che dura ormai da quasi un ventennio per tutti: grandi e piccini.
L’ingresso a tutte le attività è libero e gratuito. Una scelta organizzativa possibile grazie al contributo e al lavoro del volontariato locale, che conta 250 persone, impegnato sia nell’organizzazione che nella gestione dell’evento.

Scroll to top